Chi siamo

Leonardo Da Vinci è noto a tutti come un grande inventore. Tuttavia, praticamente nessuna delle macchine da lui progettate fu realizzata. L'unica che vide la luce fu un contatore idraulico (riproduzione) costruito attorno al 1510 per il mercante e umanista Bernardo Rucellai da un paesano di Domodossola. Da quell'epoca fino ai giorni nostri molti progressi sono stati fatti in ambito tecnologico ma il problema di una corretta gestione idrica si è trascinato fino ai tempi nostri.

Negli anni 2000, sempre in Firenze, grazie alle intuizioni di alcuni imprenditori fiorentini, è nato un nuovo modo di concepire la lettura dei contatori dell'acqua e di gestirne i dati. Nuove tecnologie sono state portate in ambito idrico da Acquatel e nuovi servizi sono stati sviluppati. Grazie alla telelettura applicata alla gestione dei consumi idrici, anche condominiali, in poco tempo la qualità dei servizi ha fatto un salto in avanti notevole, un salto lungo 500 anni.


Contattaci
Un nostro esperto è a tua completa disposizione per un preventivo gratuito

Indirizzo:
Via D'Annunzio 100/B, Firenze | 50135

Tel:+39 055 607 856
Fax:+39 055 607 856
Mail: info@acquatel.it
Orari:Lunedì - Venerdi: 9:00 => 13:00